Volume I – La Lama Nera

Primo volume del «Ciclo della Lama Nera»

Sono passati sei anni da quando l’Alleanza ha deposto l’Usurpatore, ponendo così fine alla guerra più sanguinosa che i Quattro Regni abbiano mai visto. La vita scorre tranquilla nella fattoria dove il piccolo Agi abita con i suoi, finché una sera qualcuno bussa alla porta…

Inizia così un’avventura straordinaria che porterà il giovane Aggart a diventare prima un sicario della Gilda degli Assassini, quindi a cercare di sventare le trame oscure di Dagg Elath, il Signore delle Ombre. Assieme a Ona Ettài, un mago taciturno ma sensibile, e la sua guardia del corpo Messala, un’amazzone scontrosa e un po’ selvatica, Aggart parte alla ricerca della Lama Nera, al cui interno forse si cela il segreto per sconfiggere il Signore Oscuro.

Un romanzo pieno di tensione e colpi di scena a cui fa da scenario un mondo nel quale si mescolano violenza e amore, desiderio di vendetta e generosità, un mondo dove la magia permea ogni cosa ma al contempo rimane sempre, in qualche modo, in sottofondo, lasciando gli esseri umani unici e veri autori del loro destino.

La copertina

9788865306987-la-lama-nera

Questa è la copertina dell’edizione Delos Digital, illustrata da Michela Cacciatore.

Nell’illustrazione, il protagonista, Aggart, è rappresentato nelle vesti di Garreth, il sicario della Mano, quando operava per la Loggia di Morgane, prima id conoscere Ona Ettài e Messala.

Stralci dal primo volume del ciclo

Qui di seguito ci sono alcuni stralci tratti dal primo volume del Ciclo della Lama Nera. Ovviamente contengono delle anticipazioni, quindi sta a voi decidere se andarli a leggerli o meno.

Questo sito utilizza solo cookie di tipo tecnico per il suo funzionamento e non memorizza dati personali di alcun genere.