Demoni maggiori e minori

Quelli che popolarmente su Kios sono chiamati demoni, in realtà non sono altro che esseri che provengono da altri piani di quello che i maghi chiamano Multiverso. Molti di questi non sono necessariamente malvagi o interessati agli esseri umani, ma le loro abitudini e l’aspetto li rendono piuttosto invisi comunque agli abitanti umani e, a volte, anche non umani, di Kios.

Come e perché alcuni di questi esseri lascino i loro piani per recarsi nel mondo dove vivono gli esseri umani è spesso un mistero. L’unica cosa che si sa per certo è che alcuni possono essere evocati da maghi molto potenti che hanno studiato questa complessa e pericolosa arte. In effetti sono proprio quest’ultimi a essere veri e propri demoni, fra tutti gli esseri che vivono negli altri piani. In genere un Demone maggiore non è in grado di rimanere a lungo su un piano differente dal proprio.

Morfologia dei demoni

Ci sono moltissime razze e sottorazze di demoni, anche perché è pratica fra questi esseri di usare la magia su se stessi e sulla propria prole per acquisire sempre nuovi poteri. Da questi esperimenti nascono gli esseri più incredibili. Per questo motivo non esiste un vero e proprio Demoniario, anche se ce ne sono vari scritti da studiosi locali che hanno cercato di classificare almeno le razze più comuni che compaiono nel loro territorio. Non si ritiene, tuttavia, che questi studi abbiano grande valore dato che, salvo rare eccezioni, è difficile identificare una vera e propria razza con caratteristiche sufficientemente stabili nel tempo.

Demoni maggiori e minori

Quelli che popolarmente su Kios sono chiamati demoni, in realtà non sono altro che esseri che provengono da altri piani di quello che i maghi chiamano Multiverso. Molti di questi non sono necessariamente malvagi o interessati agli esseri umani, ma le loro abitudini e l’aspetto li rendono piuttosto invisi comunque agli abitanti umani e, a volte, anche non umani, di Kios.

Come e perché alcuni di questi esseri lascino i loro piani per recarsi nel mondo dove vivono gli esseri umani è spesso un mistero. L’unica cosa che si sa per certo è che alcuni possono essere evocati da maghi molto potenti che hanno studiato questa complessa e pericolosa arte. In effetti sono proprio quest’ultimi a essere veri e propri demoni, fra tutti gli esseri che vivono negli altri piani. In genere un Demone maggiore non è in grado di rimanere a lungo su un piano differente dal proprio.

Morfologia dei demoni

Ci sono moltissime razze e sottorazze di demoni, anche perché è pratica fra questi esseri di usare la magia su se stessi e sulla propria prole per acquisire sempre nuovi poteri. Da questi esperimenti nascono gli esseri più incredibili. Per questo motivo non esiste un vero e proprio Demoniario, anche se ce ne sono vari scritti da studiosi locali che hanno cercato di classificare almeno le razze più comuni che compaiono nel loro territorio. Non si ritiene, tuttavia, che questi studi abbiano grande valore dato che, salvo rare eccezioni, è difficile identificare una vera e propria razza con caratteristiche sufficientemente stabili nel tempo.

I demoni

Demoni maggiori e minori

Quelli che popolarmente su Kios sono chiamati demoni, in realtà non sono altro che esseri che provengono da altri piani di quello che i maghi chiamano Multiverso. Molti di questi non sono necessariamente malvagi o interessati agli esseri umani, ma le loro abitudini e l’aspetto li rendono piuttosto invisi comunque agli abitanti umani e, a volte, anche non umani, di Kios.

Come e perché alcuni di questi esseri lascino i loro piani per recarsi nel mondo dove vivono gli esseri umani è spesso un mistero. L’unica cosa che si sa per certo è che alcuni possono essere evocati da maghi molto potenti che hanno studiato questa complessa e pericolosa arte. In effetti sono proprio quest’ultimi a essere veri e propri demoni, fra tutti gli esseri che vivono negli altri piani. In genere un Demone maggiore non è in grado di rimanere a lungo su un piano differente dal proprio.

Morfologia dei demoni

Ci sono moltissime razze e sottorazze di demoni, anche perché è pratica fra questi esseri di usare la magia su se stessi e sulla propria prole per acquisire sempre nuovi poteri. Da questi esperimenti nascono gli esseri più incredibili. Per questo motivo non esiste un vero e proprio Demoniario, anche se ce ne sono vari scritti da studiosi locali che hanno cercato di classificare almeno le razze più comuni che compaiono nel loro territorio. Non si ritiene, tuttavia, che questi studi abbiano grande valore dato che, salvo rare eccezioni, è difficile identificare una vera e propria razza con caratteristiche sufficientemente stabili nel tempo.

Questo sito utilizza solo cookie di tipo tecnico per il suo funzionamento e non memorizza dati personali di alcun genere.